• Sort by
Close
Produttore
Disponibilità
  • Vietti Barbera D’alba Tre Vigne Doc 0,75 Lt.

    Da uve provenienti da vigneti siti in Castiglione Falletto, Monforte d’Alba, La Morra, e altri paesi delle Langhe. L’età delle viti varia dai 26 ai 41 anni. La densità media per ettaro è di circa 4500 viti per ettaro con coltivazione a Guyot. Il terreno è calcareo argilloso. La Fermentazione alcolica dura circa 2 settimane ed è effettuata in acciaio. I délestages sono frequenti e i rimontaggi avvengono in maniera giornaliera. Anche la fermentazione malolattica viene svolta in acciaio. Nel bicchiere si presenta con un colore rosso rubino con aroma di ciliegie mature e vaniglia. Note di viola e struttura più rotonda rispetto al Barbera d’Asti Tre Vigne. Acidità brillante e tannini dolci al palato con un’equilibrata presenza di legno. Buona complessità e finale persistente di ciliegia. Può essere abbinato con antipasti, insalate ricche, verdure di stagione grigliate, zuppe, pasta, carne di vitello e maiale, pollo con sughi leggeri.

    Disponibile

  • Vietti Barolo Brunate Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti dallo storico vigneto MGA ‘Brunate’ nel comune di La Morra, sul versante sud verso Barolo. Il terreno è calcareo-argilloso (marne di Sant’Agata) e un’altitudine fra i 300 e i 400 m ca. slm. L’età media delle vigne è di 55 anni, coltivate in sistema Guyot con una densità di circa 4.600 piante per ettaro. Nel bicchiere si presenta di un colore rosso rubino intenso. Al naso è esplosivo, potente e ampio. Si percepiscono note fruttate di prugna, agrumate di cedro e pompelmo ma anche speziate. Con il passare dei minuti nel calice si avvertono sentori di viola, caratteristici del terroir di Brunate. Al palato è pieno ed intenso. Il tannino è morbido, rotondo, vellutato, tipico del territorio di La Morra. Sul finale percezione di radice di liquirizia. Si può abbinare con carne rossa, arrosto e selvaggina.

    Disponibile

  • Sold Out
    Segnaposto
    Vietti Barolo Brunate Magnum Docg 1,5 Lt.

    Uve provenienti dallo storico vigneto MGA ‘Brunate’ nel comune di La Morra, sul versante sud verso Barolo. Il terreno è calcareo-argilloso (marne di Sant’Agata) e un’altitudine fra i 300 e i 400 m ca. slm. L’età media delle vigne è di 55 anni, coltivate in sistema Guyot con una densità di circa 4.600 piante per ettaro. Nel bicchiere si presenta di un colore rosso rubino intenso. Al naso è esplosivo, potente e ampio. Si percepiscono note fruttate di prugna, agrumate di cedro e pompelmo ma anche speziate. Con il passare dei minuti nel calice si avvertono sentori di viola, caratteristici del terroir di Brunate. Al palato è pieno ed intenso. Il tannino è morbido, rotondo, vellutato, tipico del territorio di La Morra. Sul finale percezione di radice di liquirizia. Si può abbinare con carne rossa, arrosto e selvaggina.

    Esaurito

  • Vietti Barolo Castiglione Docg 0,75 Lt.

    Il Barolo “Castiglione” è la nostra espressione di Barolo classico. Uve provenienti da piccoli ma importantissimi vigneti sparsi nei diversi comuni della zona del Barolo, con età delle viti tra i 10 ed i 45 anni. Il terreno è calcareo-argilloso ed il sistema di allevamento a Guyot con una densità media per ettaro di circa 4.500 piante. Nel bicchiere si presenta con un colore rosso rubino di media intensità. Al naso è esplosivo, opulento, suadente ed immediato. Si percepiscono sentori di prugna, ciliegia rossa e nera matura, mora, amarena, petalo di rosa, tabacco. Al palato è classico, ricco, potente, con note di erbe alpine e un finale di cuoio. Il tannino è già ben integrato. Si può abbinare con stufato, selvaggina, carni rosse e formaggi.

    Disponibile

  • Vietti Barolo Cerequio Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti dallo storico vigneto singolo di “Cerequio”, una fra le più importanti MGA di tutta la zona di produzione del Barolo. La nostra parcella è sita nel comune di Barolo con esposizione sud a un’altitudine di 350 m ca. s.l.m.; una densità di circa 4.600 piante per ettaro su una superficie di circa 1 ettaro. Le viti hanno un’età media intorno ai 35 anni. Il terreno è calcareo-argilloso con la presenza di Marne di Sant’Agata. La 2018 è la prima annata di questo importantissimo cru a firma Vietti. Rosso rubino intenso. Al naso è inteso, con note di frutti rossi maturi e spezie finissime. Al palato è pieno, si percepiscono note fruttate e agrumate (fragola, pruna, ciliegia). Il tannino è fine ed imponente allo stesso tempo a sostegno di una struttura avvolgente e persistente. Spicca tutta l’armonia e la complessità di uno dei cru più importanti della terra del Barolo. Sul finale si percepiscono note balsamiche che danno vita ad un vino di rara eleganza ed equilibrio. Può essere abbinato con carne rossa, arrosto, selvaggina, brasato, formaggi stagionati.

    Disponibile

  • Sold Out
    Segnaposto
    Vietti Barolo Lazzarito Magnum Docg 1,5 Lt.

    Uve provenienti dal vigneto singolo MGA “Lazzarito” nel comune di Serralunga d’Alba, un favoloso appezzamento ad anfiteatro con esposizione sud-ovest. terreno è calcareo-argilloso, altitudine fra i 260 e i 390 m. s.l.m. L’età media delle vigne è di 40 anni, coltivate in sistema Guyot, con una densità di circa 4.500 piante per ettaro. La superficie di Vietti complessiva è di circa 2 ettari. Nel bicchiere si presenta di un intenso colore rosso rubino con riflessi granati. Al naso è affascinante e profondo. Si percepiscono note di fieno, erba tagliata, tabacco, pepe bianco e menta selvatica. Al palato si presenta robusto, muscoloso, con un finale teso e minerale. Il tannino è quello tipico di Serralunga, angolare, austero e molto profondo. Piacevole la persistenza dolce sul finale. Si può abbinare con selvaggina, carni rosse e formaggi.

    Esaurito

  • Vietti Barolo Ravera Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti dal vigneto singolo ‘Ravera’, famosa MGA, che si trova nel comune di Novello. Il terreno è calcareo-argilloso con la presenza di marne di Sant’Agata. Ravera di Novello è una favolosa collina con esposizione sud-ovest. Altitudine di circa 400 m s.l.m., età media delle viti di 30 anni e densità per ettaro di circa 4.500 piante su una superficie complessiva di 3 ettari circa. La parte più vecchia fu piantata nel 1935. Nel bicchiere si presenta di un intenso colore rosso granato. Al naso, inizialmente austero, richiama complesse note floreali che si aprono nel bicchiere con il passare dei minuti, spiccano sentori di frutta rossa, gesso e pepe bianco. Al palato è fine con sensazioni di frutti rossi maturi. Il tannino teso e compatto rende il vino molto classico. Acidità vibrante e verticale. Estremamente elegante e raffinato. Consigliamo di decantarlo qualche ora prima del servizio. Può essere abbinato con selvaggina, carne rossa, formaggio stagionato.

    Disponibile

  • Sold Out
    Segnaposto
    Vietti Barolo Ravera Magnum Docg 1,5 Lt.

    Uve provenienti dal vigneto singolo ‘Ravera’, famosa MGA, che si trova nel comune di Novello. Il terreno è calcareo-argilloso con la presenza di marne di Sant’Agata. Ravera di Novello è una favolosa collina con esposizione sud-ovest. Altitudine di circa 400 m s.l.m., età media delle viti di 30 anni e densità per ettaro di circa 4.500 piante su una superficie complessiva di 3 ettari circa. La parte più vecchia fu piantata nel 1935. Nel bicchiere si presenta di un intenso colore rosso granato. Al naso, inizialmente austero, richiama complesse note floreali che si aprono nel bicchiere con il passare dei minuti, spiccano sentori di frutta rossa, gesso e pepe bianco. Al palato è fine con sensazioni di frutti rossi maturi. Il tannino teso e compatto rende il vino molto classico. Acidità vibrante e verticale. Estremamente elegante e raffinato. Consigliamo di decantarlo qualche ora prima del servizio. Può essere abbinato con selvaggina, carne rossa, formaggio stagionato.

    Esaurito

  • Vietti Barolo Rocche di Castiglione Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti da uno dei più storici vigneti dell’intera zona del Barolo, nelle Rocche di Castiglione Falletto. Vigneto con impianti del 1940, 1950 e 1968 con esposizione sud-est in terrazze a ripida tendenza. Terreno di composizione marnosa, gialla-bluastra. Sistema di allevamento a Guyot con una densità di circa 4.600 piante per ettaro. Altitudine fra i 300 e i 350 m s.l.m. Nel calice si presenta con un colore rosso rubino. Al naso è complesso ed elegante. Presenta note di mandarino e di frutta rossa matura, petalo di rosa accompagnate da una sfumatura di camomilla. Al palato è fresco, equilibrato, setoso, avvolgente e completo. Il tannino è importante ma già ben integrato. Finale lungo e persistente. Consigliamo di decantarlo qualche ora prima del servizio. Può essere abbinato con piatti di terra, selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati.

    Disponibile

  • Sold Out
    Segnaposto
    Vietti Barolo Rocche di Castiglione Magnum Docg 1,5 Lt.

    Uve provenienti da uno dei più storici vigneti dell’intera zona del Barolo, nelle Rocche di Castiglione Falletto. Vigneto con impianti del 1940, 1950 e 1968 con esposizione sud-est in terrazze a ripida tendenza. Terreno di composizione marnosa, gialla-bluastra. Sistema di allevamento a Guyot con una densità di circa 4.600 piante per ettaro. Altitudine fra i 300 e i 350 m s.l.m. Nel calice si presenta con un colore rosso rubino. Al naso è complesso ed elegante. Presenta note di mandarino e di frutta rossa matura, petalo di rosa accompagnate da una sfumatura di camomilla. Al palato è fresco, equilibrato, setoso, avvolgente e completo. Il tannino è importante ma già ben integrato. Finale lungo e persistente. Consigliamo di decantarlo qualche ora prima del servizio. Può essere abbinato con piatti di terra, selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati.

    Esaurito

  • Vietti Dolcetto D’Alba Doc 0,75 Lt.

    Uve provenienti da vigneti siti nelle colline delle Langhe con una densità media di 4.500 viti per ettaro coltivate a Guyot. Il terreno è calcareo-argilloso. La fermentazione avviene in acciaio per circa una settimana, con diversi “délestages” per l’estrazione del colore e numerosi rimontaggi giornalieri. La fermentazione malolattica viene effettuata in acciaio. Colore rosso porpora con sfumature viola leggero. Aromi di more, lamponi. Note minerali e di mirtillo. Corpo medio, tannini soffici, acidità moderata e buon equilibrio. Può essere abbinato con verdure grigliate, piatti casual come pizza, panini e pasta con sughi leggeri.

    Disponibile

  • Vietti Lazzarito Barolo Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti dal vigneto singolo MGA “Lazzarito” nel comune di Serralunga d’Alba, un favoloso appezzamento ad anfiteatro con esposizione sud-ovest. terreno è calcareo-argilloso, altitudine fra i 260 e i 390 m. s.l.m. L’età media delle vigne è di 40 anni, coltivate in sistema Guyot, con una densità di circa 4.500 piante per ettaro. La superficie di Vietti complessiva è di circa 2 ettari. Nel bicchiere si presenta di un intenso colore rosso rubino con riflessi granati. Al naso è affascinante e profondo. Si percepiscono note di fieno, erba tagliata, tabacco, pepe bianco e menta selvatica. Al palato si presenta robusto, muscoloso, con un finale teso e minerale. Il tannino è quello tipico di Serralunga, angolare, austero e molto profondo. Piacevole la persistenza dolce sul finale. Si può abbinare con selvaggina, carni rosse e formaggi.

    Disponibile

  • Vietti Nebbiolo Langhe Perbacco 0,75 Lt.

    Vinificazione di uve in prevalenza provenienti da diversi vigneti di Nebbiolo da Barolo e Nebbiolo da Barbaresco.
    La fermentazione alcolica dura circa 3-4 settimane ad una temperatura di 28°-32°C. Segue la fermentazione malolattica in acciaio e/o barriques. Tutte le vigne sono vinificate e invecchiate separatamente, fino al momento in cui si selezionano i lotti che verranno usati in quell’anno per il Langhe Nebbiolo e quelli che proseguiranno l’affinamento per il Barolo Castiglione. All’olfatto presenta note fruttate con sentori di menta, spezie e caramella. Tannini rotondi ed eleganti si aggiungono ad un finale lungo e raffinato. Robusto, intenso, potente in gioventù; complesso, elegante con invecchiamento. Può essere abbinato con lo spezzatino, la selvaggina, arrosti di carni rosse e formaggi stagionati.

    Disponibile

  • Vietti Roero Arneis Docg 0,75 Lt.

    Uve provenienti da vigneti selezionati siti in Santo Stefano Roero, nel cuore del Roero e caratterizzati da terreno calcareo argilloso. L’età media delle viti è di circa 30 anni, il sistema di allevamento è a Guyot e la densità media per ettaro è di 4.500-5.000 piante. Colore giallo paglierino con freschi aromi floreali, di agrumi, melone e note minerali e ammandorlate. Vino con corpo asciutto e medio e con acidità fresca. Ben bilanciato, elegante e con una buona complessità e persistenza. Può essere abbinato come aperitivo, con antipasti leggeri, verdure e pesce crudo, insalate, zuppe leggere, carne di vitello, maiale e pollo cucinati in modo semplice e formaggi cremosi.

    Disponibile

Close
Categories