Star of Bombay London Dry Gin 0,70 Lt.

Il Dry Star of Bombay è un Gin London prodotto da una famosa distilleria inglese; la Bombay Sapphire che, ha sede, a Laverstoke nella regione rurale dell’Hampshire. L’area è caratterizzata da una natura ancora selvaggia e incontaminata e la distilleria è impegnata in un lavoro di conservazione del territorio, attraverso l’adozione di un protocollo di produzione ecologico e sostenibile.


Star of Bombay London Dry Gin 0,70 Lt.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

  • DENOMINAZIONE: GIN
  • STATO/REGIONE: Laverstoke – Hampshire (Inghilterra)
  • METODO: London Dry Gin
  • GRADAZIONE: 47.5%
  • FORMATO: bottiglia da 70 cl
  • INGREDIENTI: buccia di Bergamotto Essiccata, Coriandolo, Corteccia di Cassia, Ginepro, Liquirizia, Mandorla, Radice di Angelica, Radice di Iris, Scorza di Limone, Semi di Ibisco Ecuadoregni.
  • PRODUZIONE: la distillazione si svolge con quattro alambicchi tradizionali, di cui due che risalgono addirittura al 1830 e la ricetta originale prevede l’infusione a vapore di dieci piante botaniche, il cui aroma catturato, conferisce il gusto inimitabile del Dry Star.
  • COLORE: limpido e cristallino.
  • PROFUMO: ricco e speziato, di ginepro, agrumi, pepe ed erbe aromatiche.
  • GUSTO: delicato, morbido, speziato, leggermente agrumato, nitido e piacevole.

 

COME GUSTARLO

  • TEMPERATURA IDEALE: tra gli 16°C e i 18°C
  • BICCHIERE IDEALE: il calice da Gin è stretto per ridurre la superficie di contatto e concentrare il profilo aromatico in una zona più adatta per l’olfatto.

 

DESCRIZIONE PRODOTTO

Il Dry Star of Bombay è un Gin London prodotto da una famosa distilleria inglese; la Bombay Sapphire che, ha sede, a Laverstoke nella regione rurale dell’Hampshire. L’area è caratterizzata da una natura ancora selvaggia e incontaminata e la distilleria è impegnata in un lavoro di conservazione del territorio, attraverso l’adozione di un protocollo di produzione ecologico e sostenibile. La distilleria può vantare una lunga storia e ancora oggi i Gin sono realizzati basandosi su un antico saper fare. La ricetta originale si fonda sugli aromi di una selezione di 10 piante botaniche, catturati con un’infusione a vapore, tra cui liquirizia, ginepro, pepe di Giava, angelica, mandorle, coriandolo, corteccia di Cassio, giaggiolo e cardamomo.

La distillazione si svolge con quattro alambicchi tradizionali, di cui due che risalgono addirittura al 1830; ancora oggi i Gin Bombay Sapphire sono un sinonimo di tradizione e fedeltà alle più antiche consuetudini.

Il risultato è un sorso morbido e soave, caratterizzato da una straordinaria finezza e freschezza e ricco di sensazioni agrumate, fruttate e balsamiche, che si susseguono armoniosi, creando un’esperienza gustativa di straordinaria piacevolezza.

La bottiglia è ispirata al gioiello Star of Bombay, uno zaffiro unico al mondo custodito dall’attrice Mary Pickford, con una forma elegante e sottile.

È un Gin prezioso e di assoluta eccellenza, molto amato da tutti gli appassionati dello stile tradizionale inglese.

Perfetto da gustare sempre, anche liscio e on the rocks.

Da provare anche il Bombay Dry Martini: in un mixing glass precedentemente riempito di ghiaccio e raffreddato, versare sia lo Star of Bombay sia il Martini Extra Dry; mescolare e servire filtrando in una coppa Martini ben fredda, aggiungendo a piacere scorza di limone o un’oliva.

thumbnail of Star of Bombay London Dry Gin

Produttore

Formato

Cod: 7400033 Categorie: , Tags: , , , , ,

Close
Categories