Hendrick’s Gin 0,70 Lt.

Il Gin Hendrick’s nasce in Scozia, nella regione dello Ayrshire, da una sapienza secolare nell’arte della distillazione. Le sue inimitabili caratteristiche gusto-olfattive l’hanno resto, secondo il Wall Street Journal, il miglior Gin mai realizzato, rendendolo un’icona in tutto il mondo.


Hendrick’s Gin 0,70 Lt.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

  • DENOMINAZIONE: GIN
  • STATO/REGIONE: Lowlands (SCOZIA)
  • METODO: Distilled Gin
  • GRADAZIONE: 44.0%
  • FORMATO: bottiglia da 70 cl
  • INGREDIENTI: Achillea, Coriandolo, Ginepro, Camomilla, Semi di Cumino, Bacche di Cubebe, Fiore di Sambuco, Scorza d’Arancia, Scorza di Limone, Radice di Angelica e di Iris, Petali di Rosa di Damasco e Cetriolo.
  • PRODUZIONE: il Gin Hendrick’s è la combinazione di due gin; uno prodotto con un alambicco denominato Carter-Head e l’altro in un piccolo alambicco realizzato nel 1860 dalla casa produttrice Bennett, Sons & Shears. Due metodi di distillazione molto diversi che producono gin estremamente diversi.
  • COLORE: brillante e trasparente.
  • PROFUMO: note floreali di narciso e fiore di sambuco, con richiami di pepe bianco e anice.
  • GUSTO: rotondo, delicato, di grande equilibrio e freschezza.

 

COME GUSTARLO

  • TEMPERATURA IDEALE: tra gli 16°C e i 18°C
  • BICCHIERE IDEALE: il calice da Gin è stretto per ridurre la superficie di contatto e concentrare il profilo aromatico in una zona più adatta per l’olfatto.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

  • Nel 2003 il Wall Street Journal ha definito il Gin Hendrick’s come il “miglior gin del mondo”.

 

DESCRIZIONE PRODOTTO

Il Gin Hendrick’s nasce in Scozia, nella regione dello Ayrshire, da una sapienza secolare nell’arte della distillazione. Le sue inimitabili caratteristiche gusto-olfattive l’hanno resto, secondo il Wall Street Journal, il miglior Gin mai realizzato, rendendolo un’icona in tutto il mondo.

Nel 1966 Charles Gordon, il patron della William Grant & Sons, acquistò due antichi alambicchi da collezione: il Carter-Head, costruito artigianalmente nel 1948, e il Bennet Still, ideato nel 1860 da mastri ramai inglesi. Dopo anni di sperimentazioni, usando questi due antichi alambicchi, il maestro distillatore della Girvan Distillery, Lesley Gracie (una donna), ha messo a punto la ricetta perfetta.

Il Gin Hendrick’s viene prodotto nella Girvan Distillery dal 1999, dalla combinazione dei due distillati che sgorgano dai due alambicchi, dopo un processo di distillazione di 12 ore.

La ricetta prevede l’uso di 11 botaniche: achillea, coriandolo, ginepro, camomilla, semi di cumino, bacche di cubebe, fiore di sambuco, scorza d’arancia, scorza di limone, radice di angelica, radice di iris; le quali vengono dapprima macerate nello spirito per 24 ore prima di passare nell’alambicco Bennett Still, in modo tale da infondergli la maggior parte delle caratteristiche aromatiche.

Le botaniche utilizzate nell’alambicco Carter-Head sono aggiunte in un cestello in cima al distillatore; non vengono nè bollite nè macerate, ma cotte al vapore in modo tale da estrarre solo gli aromi più dolci, leggeri e floreali. Una volta uniti i due spiriti, che nel frattempo hanno avuto una distillazione di almeno 12 ore, vengono aggiunti il cetriolo tedesco, l’essenza di rose prima dell’imbottigliamento. Il risultato è un gin intenso e rinfrescante di grande carattere e personalità, da gustare con acqua tonica e una fetta di cetriolo.

thumbnail of Gin Hendricks

Formato

Cod: 7350120 Categorie: , Tags: , ,

Close
Categories