Comtes Taittinger Rosé 2008 0,75 Lt.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

  • DENOMINAZIONE: Champagne AOC
  • VITIGNI: Pinot Nero 70% e Chardonnay 30%
  • STATO/REGIONE: Reims (Francia)
  • GRADAZIONE: 12.5%
  • FORMATO: Bottiglia da 0,75 Lt.
  • VINIFICAZIONE: è prodotto con il Metodo Champenoise, in Italia chiamato Metodo Classico, che prevede la rifermentazione in bottiglia e sboccatura.
  • AFFINAMENTO: 60 mesi sui lieviti
  • COLORE: nel calice lo champagne si presenta di un bel colore rosato brillante con un perlage fine e molto persistente.
  • PROFUMO: all’olfatto emergono intensi aromi di frutta matura e piccoli frutti a bacca rossa, tra cui il lampone, la ciliegia, il ribes e la pesca bianca, note floreali di fiori bianchi essiccati, sentori speziati di spezie orientali, frutta candita e frutta secca per poi finire con leggeri accenni minerali.
  • GUSTO: è uno champagne ricco, cremoso, concentrato e di buon corpo, connotato da una grandissima mineralità e da un finale persistente giocato su aromi fruttati e speziati.
  • ABBINAMENTO: uno champagne molto versatile dal punto di vista culinario, si sposa bene sia con i secondi a base di pesce sia con quelli di carne preparati con ricette raffinate. Ottimo abbinato a fine cena con i dessert.

 

COME GUSTARLO

  • TEMP. IDEALE: tra gli 8°C e i 10°C
  • BICCHIERE IDEALE: il Ballon Flûte è ideale per champagne e spumanti prodotti con il Metodo Classico, infatti, questo particolare tipo di calice stretto con il fondo a punta favorisce l’effervescenza del vino (perlage) senza disperderlo.
  • QUANDO BERLO: è uno champagne perfetto da bere subito ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina.

 

DESCRIZIONE PRODOTTO

Il “Comtes de Champagne” Rosé Brut, della Maison Taittinger, è uno champagne di grande livello ottenuto da un blend di uve per creare, ad ogni annata, un millesimato eccezionale. Le vigne che partecipano all’assemblaggio sono tutte classificate “Grand Cru” e si trovano nei comuni di Ambonnay, Mailly e Bouzy, nel distretto delle Montagne de Reims per quanto riguarda la varietà Pinot Nero, mentre lo Chardonnay proviene dai comuni di Avize, Chouilly e Le Mesnil Sur Oger facenti parte del distretto della “Cote des Blancs”.

Per ottenere questo straordinario Rosé Brut millesimato, le uve vengono raccolte manualmente e attentamente selezionate verso il mese di settembre. I grappoli vengono poi pressati direttamente, utilizzando una pressa verticale, per quanto riguarda lo Chardonnay mentre il Pinot Noir rimane a contatto con le bucce per alcune ore dopo la pigiatura per rilasciare il colore desiderato. La fermentazione alcolica avviene in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata, dopodiché si effettua il blend tra le due varietà e si procede all’aggiunta del “liqueur de tirage” per la presa di spuma e rifermentazione in bottiglia del vino sui propri lieviti un periodo di minimo 60 mesi. Al termine del periodo di affinamento si conclude con la sboccatura e conseguente aggiunta del “liqueur d’expedition” per raggiungere il dosaggio desiderato, come da categoria brut. È uno champagne profondo e complesso ma dotato di una grazia e una raffinatezza fenomenali e per questo adatto alle grandi occasioni.

thumbnail of Comtes Taittinger Rosé 2008 0,75 Lt

Produttore

Annata

Denominazione

Formato

Paese

Regione

Uvaggio

,

Cod: 7211061 Categorie: , Tags: , , , , ,

Close
Categories