Canadian Club 1858 Original Cl. 70

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

  • DENOMINAZIONE: Whisky
  • STATO/REGIONE: (Canada)
  • METODO: Blended Whisky
  • GRADAZIONE: 40.0%
  • FORMATO: Bottiglia da 70 cl
  • INGREDIENTI: segale e altri cereali.
  • PRODOTTO: con un distillato a base di segale unito a distillati a base di cereali.
  • AFFINAMENTO: invecchiamento superiore ai 3 anni, in botti di bourbon americano.
  • COLORE: oro brillante.
  • PROFUMO: fresco e morbido, con un aroma di mandorle, sentore di spezie piccante.
  • GUSTO: piccante e sapido, complimentato con sentori di quercia ricca e dolce vaniglia, piacevole dolcezza.
  • FINALE: pulito, asciutto e persistente con la quercia sottili.

 

COME GUSTARLO

  • TEMPERATURA IDEALE: tra gli 16°C e i 18°C
  • BICCHIERE IDEALE: Il calice a tulipano per il Whisky ha un’apertura superiore più stretta rispetto al corpo, in modo da agevolare una superficie di contatto con l’aria più ampia e concentrare i profumi in una zona adatta per l’olfatto.

 

DESCRIZIONE PRODOTTO

Il Canadian Club è un whisky che si distingue non solo per il paese di origine, il Canada appunto, ma anche per le scelte produttive che hanno una diretta ricaduta nel whisky. La creazione di questo particolare “Blended whisky” si deve a Hiram Walker, un mercante di grano di successo, che fondò il marchio Canadian Club nel 1858.

La prima distilleria è stata fondata nel Walkerville, Ontario per le straordinarie qualità del grano locale.

I canadesi presero in simpatia il Canadian Club, lo apprezzarono fino a farlo diventare parte integrante della loro cultura in fatto di distillati. In America, era ritenuto speciale, perché era stato venduto esclusivamente nei club più esclusivi dell’epoca; ben presto, il whisky fu ribattezzato con il nome di “Club Whisky”. Ebbe una tale popolarità da riuscire ad influenzare la vendita di American bourbon negli Stati Uniti. Una situazione che costrinse, il governo degli Stati Uniti, ad imporre a tutti distillatori canadesi di mettere il paese di origine sulla loro etichetta. E così Club Whisky divenne “Canadian Club”.

È un “whisky blended” prodotto a base di segale che viene unito ad altri distillati sempre a base di cereali, quasi neutri nel gusto, il che ne fa un partner ideale per i cocktail. È l’unico Canadian whisky il cui blending (miscelazione) viene effettuato prima dell’invecchiamento al fine di ottenere la massima armonia tra le componenti. I distillati vengono mescolati secondo la ricetta originale, dal Master Blender della casa, che li unisce prima di passare in barile, in modo che invecchino insieme, dando al “Canadian Club” quel gusto unico tanto riconosciuto. Per la fase dell’invecchiamento si utilizzano botti di bourbon americano usate. Per finire c’è la fase dell’imbottigliamento passati almeno 3 anni dall’invecchiamento nelle botti di rovere.

Il “Canadian Club” lo possiamo definire un best-seller per chi si approccia al mondo dei whisky, da provare liscio o con ghiaccio perché la sua morbidezza è stupefacente e sorprende anche chi non ama i whisky.

thumbnail of Canadian Club Cl. 70

Paese

Produttore

Formato

Cod: 7400120 Categoria:

Close
Categories